E’ morta Monica Vitti.

di | 2 Febbraio 2022

È morta Monica Vitti, autentica icona del cinema italiano. Aveva compiuto 90 anni lo scorso novembre, ma da anni si era ritirata a causa di una malattia degenerativa che l’aveva colpita. La notizia è stata data via Twitter da Walter Veltroni, su richiesta del suo compagno Roberto Russo.
Monica Vitti, al secolo Maria Luisa Ceciarelli, era nata a Roma il 3 novembre 1931 e in quasi 40 anni di carriera ha lavorato con i più grandi: da Michelangelo Antonioni ad Alberto Sordi, da Vittorio Gassman a Nino Manfredi, Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi e tanti altri. Numerosi i premi ricevuti: cinque David di Donatello, tre Nastri d’argento, dodici Globi d’oro, un Ciak d’oro alla carriera, un Leone d’oro alla carriera a Venezia, un Orso d’argento alla Berlinale, una Concha de Plata a San Sebastián.
La sua ultima apparizione pubblica risale al marzo del 2002, alla prima teatrale italiana di “Notre-Dame de Paris”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.